Workshop | Kintsugi Moderno
Workshop | Kintsugi Moderno

Workshop Kintsugi Moderno

Domenica 5 marzo 2023

dalle 9:30 alle 13:30

a Passoscuro (Roma)

Cos’è il Kintsugi

Tradizionale e Moderno

Il Kintsugi è l’arte giapponese della riparazione delle ceramiche con l’oro, la sua origine è incerta ma si suppone che risalga alla fine del 1400, con lo shogunato di Ashigaka Yoshimasa e la cerimonia del tè.

Il kintsugi tradizionale all’inizio della sua applicazione, era solo un mezzo pratico ed estetico di riparazione, è stato eseguito, storicamente, solo in Giappone e la sua rilevanza internazionale è un evento moderno.

La filosofia secondo cui è influenzato è il Wabi-Sabi, la visione dell’estetica che si basa sull’accettazione della transitorietà delle cose, che deriva dal buddismo Zen.

In Occidente negli ultimi 10 anni si è diffusa la pratica del Kintsugi moderno, che pur utilizzando materiali diversi e con tempi di realizzazione molto più brevi, trae ispirazione dalla tecnica tradizionale giapponese per l’effetto finale e porta con sé la metafora secondo cui la fragilità delle crepe di un oggetto, paragonata alla fragilità dell’anima e messa in evidenza con la polvere similoro, acquista un raffinato valore: il Kintsugi moderno ci offre lo spunto per riflettere su noi stessi e la possibilità di trasformare la nostra fragilità in ricercatezza.

Il workshop di Kintsugi moderno è la base da cui partire, consigliata a coloro che desiderano conoscere questa tecnica affascinante.

Disponibilità

Domenica 5 marzo 2023
dalle 9:30 alle 13:30

Posti disponibili:

3/8

Aggiornato: 22-02-2023 | 20:00

Informazioni sul Workshop

Lo svolgimento è previsto in una sola giornata, in una sessione della durata di 4 ore
a metà della quale è stata prevista una pausa di 15 minuti.

Alla fine del workshop avrai:

  • realizzato una riparazione kintsugi tecnica moderna con le tue mani
  • imparato come ricostruire un frammento mancante
  • la lista dei materiali completa che ti serviranno per poterlo rifare a casa o nel tuo laboratorio
  • la conoscenza delle filosofie di fondo del kintsugi tradizionale e di quello moderno.

COSTO

€ 100 a persona (promozione)

Il costo è comprensivo di tutti i materiali utilizzati durante la giornata, una ceramica da riparare, colla e polvere similoro.

PARTECIPANTI

Il corso prevede un minimo di 3 ed un massimo di 8 partecipanti.

DATE

Domenica 5 marzo 2023 | dalle9:30 alle 13:30

LUOGO

Presso Associazione “L’Isola delle Correnti”
Passoscuro (Roma) | via Valledoria, 150
Clicca qui per visualizzare la mappa esternamente

TERMINI PER L’ISCRIZIONE

Per avviare la procedura di iscrizione è necessario compilare ed inviare il modulo presente in fondo a questa pagina.

In risposta verrà ricevuta una email con i dati necessari ad effettuare l’iscrizione, per la quale sarà necessario il pagamento di un acconto del 50% del costo totale (il saldo avverrà al momento dell’avvio del corso).

L’iscrizione al corso sarà effettiva solo in seguito al pagamento dell’acconto.

Quanto versato verrà restituito esclusivamente in caso di mancato raggiungimento del numero minimo dei partecipanti o in caso di disdetta entro e non oltre i 7 giorni precedenti alla data del Workshop.

Per qualsiasi ulteriore informazione, è possibile contattarci via email all’indirizzo info@kintsugimoderno.it utilizzando nell’oggetto dell’email il testo “Workshop Kintsugi Passoscuro (Roma) 05-03-2023”.

Gli oggetti da riparare saranno forniti dall’organizzazione del corso.

Per i partecipanti non sarà possibile riparare oggetti personali.

La ceramica riparata durante il corso rimarrà ai partecipanti.

Programma del Workshop

  • Breve storia del Kintsugi Tradizionale.
  • Introduzione teorica al Kintsugi Moderno.
  • Rottura dell’oggetto: teoria ed esecuzione pratica.
  • Riparazione tramite tecnica moderna Kintsugi con resina e polvere similoro.
  • Dimostrazione della ricostruzione di un frammento mancante.
  • Panoramica sugli stili artistici del Kintsugi Moderno.

 kintsugi moderno staff manuela lupino

La docente

Manuela Lupino

Ceramista, ideatrice del progetto Ceramica Terapia ed insegnante dell’omonimo laboratorio  con sede a Roma.

L’amore per la ceramica l’ha portata alla conoscenza dell’arte del Kintsugi, perché della ceramica la coinvolge tutto. È costantemente alla ricerca di informazioni, tecniche, materiali. In continua osservazione degli artisti dai quali si lascia ispirare.

tea shop 421

Dicono di noi

Corso di Kintsugi

Rated 5,0 out of 5
15 Novembre 2023

Abbiamo partecipato al corso di kintsugi con l’ insegnante Manuela. Corso molto interessante e molto paziente e professionale l’insegnante. 4 ore spese molto bene. Complimenti.

Giancarlo e Francesca

Ispirazione e creatività

Rated 5,0 out of 5
1 Novembre 2023

Era da tanto che desideravo provare la tecnica del Kingsugi e, in occasione dei miei 30 anni, mi è stata regalata questa esperienza meravigliosa. Spensieratezza, ispirazione e cratività per una giornata unica e diversa dal solito. Grazie Penelope e Manuela! 🤍

Sharon

Riparare le ferite con l'oro della consapevolezza

Rated 5,0 out of 5
16 Ottobre 2023

Un momento a dir poco magico, grazie a Manuela, ogni passaggio durante il workshop condotto con passione e competenza, è stato accompagnato da un continuo rimando alla dimensione spirituale. È stato terapeutico, lo consiglio vivamente soprattutto a chi percorre, consapevolmente e creativamente, un percorso di crescita personale. Grazie ❤️

Mena Ferrara

Modulo per la prenotazione

 

Il modulo è una richiesta di inserimento nella lista di prenotazione.

In seguito alla compilazione ed all’invio del modulo sarete ricontattati tramite una email che conterrà tutte le indicazioni necessarie per effettuare la vera e proprio iscrizione al Workshop.

    Autorizzo il trattamento dei dati personali in base all’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16.

    Immagini dai Workshop già svolti

    Il corso è organizzato da:

    Kintsugi Moderno

    Riparazioni Kintsugi tecnica moderna

    L’ISOLA
    DELLE
    CORRENTI

    Associazione no profit di artisti

    Pin It on Pinterest

    Share This